MODIFICA TERMINI RIAFFILIAZIONE MOTOCLUB 2019

Poiché sono state riscontrate difficoltà da parte dei Moto Club nell’effettuare le procedure di riaffiliazione producendo la documentazione prescritta ai fini del completamento dell’iter normativo richiesto entro i termini indicati, in osservanza degli adempimenti previsti dal Registro CONI, è stata predisposta la delibera n.386 del Consiglio Federale n.12 del 22.02.2019 che stabilisce di prorogare i termini per effettuare le procedure di riaffiliazione fino al 31 marzo 2019 mantenendo invariato l’importo di € 100,00 previsto per il termine del 28 febbraio con delibera d’urgenza del Presidente n. 227 del 22.01.2019.

Dopo il 31 marzo, i Moto Club dovranno necessariamente procedere ad una nuova Affiliazione perdendo, conseguentemente, l’anzianità di Affiliazione, i diritti sportivi acquisiti ed il diritto di voto in occasione di elezione federali.

I Termini per la nuova affiliazione sono dal 1 novembre 2018 al 30 settembre 2019 al costo di €200,00 – nelle modalità indicate all’Art.26 della Circolare Affiliazione/Tesseramento 2019.

ESENZIONE BOLLO
L’ottavo comma dell’art. 48 del disegno di legge di bilancio 2019 ricomprende le “associazioni e società sportive dilettantistiche senza fine di lucro riconosciute dal Coni” esenti dall’imposta di bollo in modo assoluto.

CERTIFICATO CONI DI RICONOSCIMENTI AI FINI SPORTIVI 2018
Il certificato CONI di riconoscimento ai fini sportivi 2018 non può essere più stampato nel 2019.
La soluzione per ovviare alla mancanza di tale documento all’atto della riaffiliazione è la seguente:
1. Il MC entra nella propria pagina sul portale del Registro e verifica ed eventualmente aggiorna i dati
2. Successivamente, invia al Comitato Regionale di competenza una richiesta formale, su carta intestata del MC e a firma del Presidente (le dobbiamo archiviare su gestione web), di poter effettuare la riaffiliazione 2019 in carenza del Certificato 2018, motivando la richiesta e dichiarando, contestualmente, che i dati nel Registro 2.0 sono aggiornati e che non sussistono anomalie.